Quel fascino sottile del tessuto maschile

Quel fascino sottile del tessuto maschile

Principe di Galles, micro check, houndstooth, spina di pesce: i tessuti più tradizionali del guardaroba maschile entrano di prepotenza nel guardaroba dell’autunno inverno. Ecco quindi che la femminilità si tinge di quell’elemento androgino sempre rincorso dalla cinematografia, dall’iconografia di moda. Lo dimostra molto bene Bianca Balti nella nuova campagna Ovs. Pantaloni di taglio maschile portati con décolleté altissime e una camicie fitted, il massimo della sensualità. Tailleur a quadretti, rubati alla city inglese ma con taglio decisamente sensuale. Cappotto a finestre tracciate come gesso sottile, sopra un abito floreale con cintura morbida e cuissardes.

Dove trovare questi articoli?
Lascia un commento
Captcha
Ricarica
Top