Pantaculotte o zampa?

Pantaculotte o zampa?

Diatriba che si rinnova anche per la prossima stagione e che in questa collezione AI ha visto un pareggio tra le fashioniste. Pratici, versatili e super fashion, i pantaculotte si confermano una delle tendenze di stagione più di successo. I pantaculotte, sono dei pantaloni molto larghi e corti che arrivano appena sopra la caviglia. I pantaloni a zampa, tornati di moda dagli anni 2000, invece sfiorano il pavimento. Ma come indossarli? Le più piccole di statura devono stare attente ed indossarli solo con i tacchi, per le più alte consigliato anche l’abbinamento con sneakers o slip on. Le scarpe più adatte per dei pantaculotte classici sono quelle stile inglese basse o delle francesine con un tacco medio, sempre dello stesso colore dei pantaculotte. Da Zara troviamo svariati modelli a cui è impossibile resistere. Pantaloni palazzo con tasche anteriori in lana, a vita alta flare in velluto, morbidi in tessuto metallizzato, a quadri, a tinta unita, con riga diplomatica. Le varianti dei pantaculotte, invece, sono a vita alta con pince e tasche laterali, con tessuto lucido in argento, gessato, con riga diplomatica, vita alta in velluto e tessuto canneté. E voi, quale modello preferite?

Da Marianna Silvone

Dove trovare questi articoli?
Lascia un commento
Captcha
Ricarica
Top